Telefono

+34641501795

E-mail

[email protected]gmail.com

Orari di apertura

Lun/Ven: 9-20 Sab 9-13

La guida fornirà una comprensione approfondita di cosa aspettarsi da un ritiro yoga a Fuerteventura. Risponderà anche alla domanda su come prepararsi per la tua prossima vacanza.

Il più grande vantaggio dello yoga è che è stato scoperto che migliora la salute, sia mentale che fisica. Ha anche molti benefici fisici come una maggiore flessibilità e forza, un migliore equilibrio, una migliore postura e una riduzione del dolore cronico.

Per prepararti alla tua prossima vacanza, dovresti fare qualche ricerca sulla destinazione che visiterai in modo da sapere che tipo di vestiti o scarpe devi portare con te.

Cos’è lo yoga e quali sono i vantaggi nel praticarlo?

Shana Eltiri istruttrice di Yoga

Lo yoga è una pratica fisica, mentale e spirituale che ha avuto origine in India più di 5000 anni fa. È diventato popolare nel mondo occidentale e molte persone praticano lo yoga per migliorare la propria salute e benessere.

Lo yoga è un ottimo modo per migliorare flessibilità, forza, equilibrio e concentrazione. Lo yoga aiuta anche con problemi di salute mentale come depressione, ansia o stress. Oltre a tutti questi benefici dello yoga, migliora anche la fiducia in se stessi e l’autostima.

Esistono molti tipi di pratiche yoga come Hatha Yoga (il più comune), Vinyasa Flow Yoga o Iyengar Yoga. . Per ottenere il massimo beneficio dallo yoga, si consiglia di praticarlo regolarmente. Il tempo necessario per iniziare a vedere i benefici dello yoga può variare da sei mesi a tre anni.

Come pianificare il miglior ritiro di yoga possibile

I ritiri di yoga sono un ottimo modo per prendersi una pausa dalla vita frenetica e godersi il tempo con altri yogi. È importante pianificare il tuo ritiro yoga con largo anticipo, così puoi assicurarti che tutte le forniture necessarie siano disponibili.

Il posto migliore per un ritiro yoga è su una spiaggia isolata con bel tempo e uno splendido paesaggio. Fuerteventura è una delle località più popolari per i ritiri di yoga. L’isola ha un bel tempo, splendidi paesaggi e diversi tipi di spiagge, perfette per praticare lo yoga!

Il periodo migliore per il tuo ritiro Yoga a Fuerteventura è da settembre a Dicembre, quando il vento diminuisce e le temperature sono ottimali.

Puoi trovare le migliori offerte di volo tramite Skyscanner selezionando il tuo aeroporto di partenza con arrivo a Puerto del Rosario, esistono connessioni dirette dalle principali capitali europee.

A questo punto il prossimo passo è trovare un luogo dove pernottare, le tipologie di alloggio disponibili a Fuerteventura includono hotel, appartamenti, ville e pensioni.

Anche in questo caso ti può aiutare una ricerca su Skyscanner è un ottimo sito per trovare le migliori offerte di hotel a Fuerteventura in base al tuo budget. Puoi anche usarlo per confrontare i prezzi su diversi siti Web e scoprire quanto stai risparmiando prenotando con loro.

Una volta trovato volo e hotel è il momento di preparare la tua valigia.

Cosa devi portare con te a un ritiro di yoga a Fuerteventura

Shana Eltiri istruttrice di Yoga

Se non sei mai stato a un ritiro, potresti non essere sicuro di ciò di cui hai bisogno, quindi continua a leggere per scoprire cosa mettere in valigia per un’esperienza di ritiro a Fuerteventura.

1. Vestiti da yoga.

I vestiti che metti in valigia dovrebbero essere leggeri e comodi, preferibilmente pantaloni larghi o leggings di cotone, così come alcuni top per svolgere la tua pratica yoga in assoluta comodità.

Fuerteventura ha un clima mite durante tutto l’anno, avrai bisogno di pantaloncini, infradito e maglietta. Durante i mesi invernali basterà portare con se delle felpe a maniche lunghe per la sera.

E non dimenticare un abbigliamento semplice e facile da mettere in valigia per le cene.

2. Tappetino da yoga

Fondamentale per praticare lo Yoga sia se si è in spiaggia sia se si pratica in piazzali o all’interno di palestre

3. Crema solare.

Fuerteventura è vicino l’equatore i viaggi ultravioletti provenienti dal sole sono molto più intensi rispetto a paesi come Inghilterra, Germania o Francia. Si rischia di incorrere a intense scottature cutanee. Il nostro consiglio di portare in valigia creme solari con un alta protezione solare +30 + 40 +50, molti dei ritiri yoga, e le pratiche si svolgono all’aperto.

Proteggi alcune aree sensibili, come le ascelle, il viso e la parte superiore dei piedi. Per lo stesso motivo fondamentali sono un paio di occhiali da sole.

4. Scarpe comode.

Porta le scarpe da ginnastica con te in modo da poter esplorare le tantissime spiagge di Fuerteventura, alcune di esse richiedono scarpe da ginnastica per arrivarci, e avrai l’opportunità di avventura all’aria aperta in qualsiasi parte dell’Isola.

5. Costume da bagno.

L’isola di Fuerteventura ha tantissime spiagge adatte ad ogni gusto, vi sono spiagge sabbiose, scogli, calette e piscine naturali formate dalle maree, è quasi obbligatori portare con se il costume da spiaggia per godere di tante meraviglie.

Chi sono gli istruttori e che tipo di lezioni vengono offerte?

Da nord a sud l’isola di Fuerteventura ha tantissime scuole sparse in tutte le località, vi sono scuole che offrono nei loro pacchetti anche con pernottamenti ed escursioni in luoghi da favola, avrai la possibilità di prenotare sia le lezioni individuali che di gruppo.

Prenota Ora o richiedi informazioni

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItaliano