Phone

+34641501795

Email

[email protected]

Opening Hours

Mon / Fri: 9-20 Sat 9-13

ZEC La Zona Speciale delle Isole Canarie (ZEC) è una zona a bassa tassazione creata nell’ambito del regime economico e fiscale (REF) delle Isole Canarie, al fine di promuovere lo sviluppo economico e sociale dell’Arcipelago e diversificare la sua struttura produttiva.

La ZEC è stata autorizzata dalla Commissione Europea (CE) nel gennaio 2000 ed è regolata dalla Legge 19/94 del 6 luglio 1994

CHI PUÒ STABILIRSI NELLA ZEC?

In generale, tutti quegli enti e filiali che intendono sviluppare un’attività industriale, commerciale o di servizi, inquadrati in un elenco di attività consentite.

VANTAGGI VANTAGGI FISCALI DELLE ENTITÀ ZEC

L’imposta sulle società Le Entità ZEC saranno soggette all’imposta sulle società in vigore in Spagna, con un’aliquota fiscale ridotta del 4%.

Questa aliquota fiscale ridotta sarà applicata sui limiti della base imponibile basati sulla creazione di posti di lavoro, come mostrato nella tabella seguente.

Esenzione dall’imposta sul reddito per i non residenti

Saranno esenti i dividendi distribuiti dalle controllate di entità ZEC alle loro società madri residenti in un altro paese, nonché gli interessi e altri redditi ottenuti dal trasferimento del proprio capitale a terzi e le plusvalenze derivanti da proprietà personali ottenute senza la mediazione di una stabile organizzazione dalla ritenuta.

Questa esenzione si applica al reddito ottenuto da residenti in qualsiasi stato quando tale reddito è pagato da un’entità ZEC e proviene da operazioni svolte materialmente ed efficacemente nell’ambito geografico della ZEC.

Tuttavia, queste esenzioni non si applicheranno quando il reddito è ottenuto attraverso paesi o territori con i quali non vi è alcun effettivo scambio di informazioni fiscali o quando la società madre ha la propria residenza fiscale in uno di tali paesi o territori. Imposta sul trasferimento e imposta di bollo Le entità ZEC saranno esenti da tassazione per questa tassa nei seguenti casi:

L’acquisizione di asset e diritti per lo sviluppo dell’attività dell’Entità ZEC nell’area geografica della ZEC.

Le operazioni societarie compiute dagli Enti ZEC, salvo il loro scioglimento. Gli atti giuridici documentati legati alle operazioni svolte da tali soggetti nell’area geografica della ZEC.

Imposte indirette generali delle Isole Canarie (IGIC) Nel regime ZEC, le consegne di beni e servizi effettuate dalle Entità ZEC tra di loro, così come le importazioni di merci da loro realizzate, saranno esenti da tassazione dall’IGIC.

Compatibilità con altri incentivi fiscali REF Con il limite della normativa comunitaria sull’accumulo degli aiuti ea determinate condizioni, i vantaggi fiscali della ZEC sono compatibili con altri incentivi fiscali del REF quali la Riserva per Investimenti , la Detrazione Investimenti e le Zone Franche. PROCEDURA DI AUTORIZZAZIONE Gli investitori che desiderano stabilirsi nella ZEC devono ottenere l’autorizzazione preventiva dal consiglio direttivo del consorzio ZEC per diventare un’entità ZEC.

La procedura è semplice e inizia con la presentazione di una Richiesta di autorizzazione prima dell’iscrizione nel Registro Ufficiale degli Enti ZEC (ROEZEC), una relazione descrittiva delle attività economiche da sviluppare insieme ad alcuni documenti da fornire.

Una volta ottenuta l’autorizzazione preventiva, che deve essere concessa entro un periodo massimo di due mesi, l’entità può registrarsi presso la ROEZECpresentando il Codice di Identificazione Fiscale (CIF), la semplice copia del documento che ne accredita la costituzione presentata davanti al Registro Mercantile e la domanda di iscrizione alla ROEZEC.

ZEC INFORMATION BROCHURE

LISTA DELLE ATTIVITÀ

Source (https://canariaszec.com/)

Do you need more information?

en_GBEnglish (UK)